I no che vanno detti e le spunte blu

Cosa racconta la fine delle spunte blu? Come definire il comportamento di un utente che vi rinuncia? Cosa significa aver scelto le spunte grigie? Sembrano cose meschine o irrilevanti vero? Eppure tocca farci i conti. La confidenza con la tecnologia e con le funzioni che essa abilita creano nuovi comportamenti, abitudini che tentiamo di interpretare in base […]

Insta-giornalismo

Fare il giornalista significa dare notizie, e poi spiegarle. In definitiva è un mestiere di cui è abbastanza semplice definire il perimetro. Sebbene molti di noi scrivano, alcuni scrivano molto bene, la professione ha poco a che fare con la bella scrittura. Indipendentemente dal formato e da come si impacchettano, contano sempre e soltanto le […]

Femminile tecnologico

Da qualche giorno mi interrogo sullo scrivere, in questo canale, qualcosa che non abbia a che fare con il potere digitale, con la smisurata fame di crescita delle techno-corporation, con la brama di dominio che le permea. Mi sono a lungo domandato se non sia un mio pregiudizio ma non credo sia così. La brama […]

«Se il governo ha intenzione di usare la forza, è bene che gli americani lo sappiano da Facebook»

Come volevasi dimostrare (per adesso, almeno).  Mark Zuckerberg ha deciso che i post di Trump non meritano alcuna censura da parte del social network. In particolare quello in cui il presidente – citando il sindaco razzista di Miami, Walter Headley – si diceva pronto all’uso della forza: «quando iniziano i saccheggi si inizia anche a […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto